Visione crediti formativi

Sistema di formazione continua obbligatoria

L’articolo 2, comma 357 della legge 244/’07, meglio conosciuta come legge Finanziaria 2008, ha reso operativo il “Riordino del sistema di Formazione continua in Medicina” approvato dalla Conferenza Stato- Regioni il primo agosto scorso.

Destinatari del programma sono “tutti gli operatori sanitari che direttamente operano nell’ambito della tutela della salute individuale e collettiva, indipendentemente dalle modalità di esercizio dell’attività, compresi dunque i liberi professionisti”.

Gli Ordini i Collegi e le Associazioni accreditate e le rispettive Federazioni Nazionali “si collocano all’interno del sistema quali soggetti del tutto legittimati ad esercitare una propria funzione di responsabilità e garanzia dei professionisti e delle attività da questi svolte verso i cittadini”.

 

L’Accordo Stato-Regioni del 01-08-2007 ha stabilito che per ottemperare agli obblighi ECM bisogna conseguire 150 punti nel corso del triennio. L’ultimo triennio è il 2014-2016 è ancora in corso.

 

Per poter visualizzare i crediti conseguiti basta:

  • collegarsi al sito internet cogeaps.it
  • cliccare su Accesso anagrafe-Crediti ECM
  • registrarsi sul portale
  • inserire username e password forniti dal portale dopo registrazione
  • accedere alla area privata
  • cliccare su partecipazioni ECM
  • il portale indicherà se si è in regola con il minimo dei punti ECM richiesti, i punti in più conseguiti oltre il minimo non sono visibili.

 

A titolo informativo alcune compagnie assicurative hanno cominciato ad inserire fra le clausole contrattuali delle penali in caso di mancanza totale o parziale di conseguimento degli ECM.